Mantegna - Un artista per tre città HOMEPAGEEnglish Site
       

Un artista per tre città

Per celebrare il quinto centenario della morte di Andrea Mantegna il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha istituito un Comitato Nazionale, composto dai più insigni studiosi del primo Rinascimento italiano, affiancati dagli enti locali interessati, che ha deciso di dar vita ad un evento espositivo inedito per la sua dimensione e per la sua articolazione territoriale. Un’unica grande mostra allestita in ognuna delle città nelle quali la presenza del maestro e delle sue opere è documentata: Padova, nei Musei Civici agli Eremitani, Verona, nel Palazzo della Gran Guardia, e Mantova, in Palazzo Te.

Con una impostazione più ambiziosa rispetto alle iniziative del passato, le opere di Andrea Mantegna verranno presentate a fianco di quelle dei suoi seguaci e di altri maestri, protagonisti insieme a lui del rinnovamento del linguaggio figurativo nel Nord Italia.

Vittorio Sgarbi
Presidente del Comitato Nazionale per le celebrazioni del quinto centenario della morte di Andrea Mantegna